L’assessment terapeutico promuove la motivazione e l’aderenza attiva ai trattamenti di pazienti affetti da disturbi di personalità

L'ambito scientifico della valutazione diagnostica della personalità è carente di studi e ricerche che abbiano verificato la sua validità clinica in termini di ricadute sui trattamenti. Un recente studio clinico controllato e randomizzato ha affrontato il tema mediante una ricerca condotta su 74 pazienti affetti da disturbi di personalità che erano in attesa di un …

La psicoterapia psicodinamica è in grado di riportare alla normalità l’attività cerebrale

Una recente review ha esaminato congiuntamente i risultati di tutti gli studi che hanno esplorato gli effetti delle terapie psicodinamiche sul cervello. Gli autori di questa rassegna hanno esaminato estensivamente la letteratura scientifica riguardante questo argomento, selezionando 11 studi, 2 dei quali erano trials controllati randomizzati, 5 trials controllati e 4 case series. Nel complesso …

Corso Sogno e Psicoterapia

Nuova edizione del corso "Sogno e Psicoterapia" Sede: IRPPI (Istituto Romano Psicoterapia Psicodinamica Integrata) Date:5, 12 e 26 giugno 2014 Le lezioni e le esercitazioni avranno per argomento: le più moderne acquisizioni neuroscientifiche sulla fisiologia del sogno; i rapporti tra diagnosi di personalità e contenuti onirici; un metodo pratico d'interpretazione del materiale onirico incentrato sulla …

Cosa significa diagnosi di personalità?

Qualsiasi intervento terapeutico su problematiche emotive o relazionali non può prescindere da una valutazione accurata della personalità. La personalità costituisce, infatti, l'organizzazione interna che fa da sfondo e presupposto all'insorgenza di quasi tutti i disturbi psichici, dai più lievi ai più severi. L'assetto di personalità, inoltre, plasmerà l'intensità, la tipologia, il decorso e il rapporto …

Traumi infantili e psicopatologia dell’adulto

Sempre maggiori evidenze provenienti dalla ricerca attribuiscono un ruolo fondamentale ai cosiddetti "eventi stressanti precoci o infantili" (negligenza, traumi fisici, sessuali, abuso emotivo, ecc) nel favorire lo sviluppo di patologie psichiatriche maggiori in età adolescenziale - adulta quali depressione maggiore, disturbo bipolare, disturbo borderline di personalità, disturbi dissociativi e schizofrenia. Ciò non vuol dire che …