L’INTERVISTA CLINICA SCID-II

Il dr. Martellotti effettua supervisioni cliniche individuali sulla somministrazione e interpretazione di questa intervista diagnostica strutturata per la diagnosi di asse II (disturbi di personalità) secondo il DSM-IV TR, potendo vantare una decennale esperienza nell’impiego di questo strumento.

I vantaggi di questa procedura diagnostica derivano dalla possibilità di verificare la corrispondenza tra i “sì” forniti dal paziente al questionario SCID-Q  ed i suoi effettivi tratti di personalità, mediante l’analisi degli esempi portati dal soggetto testato in merito agli items per i quali ha fornito risposte positive.

Nel corso delle supervisioni, uno spazio significativo viene riservato alla discussione dei rapporti tra i risultati prodotti dall’intervista e la pianificazione del trattamento di psicoterapia e/o di psicofarmacoterapia.

Altro aspetto rilevante delle supervisioni, consiste nella valutazione dell’impatto dei trattamenti sulla personalità del paziente, in caso di somministrazioni della SCID-II ripetute in itinere e quando si confrontano i profili pre-  e post-trattamento.

Per maggiori info, contatta: dr.martellotti@gmail.com 

Informazioni su smartellotti

psicoterapeuta medico psichiatra V
Questa voce è stata pubblicata in Test e interviste personalità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...