Il Millon Clinical Multiaxial Inventory (MCMI-III)

Come si può far propria la raffinata tecnica e l’esperienza necessarie ad interpretare test autosomministrati complessi come il MCMI-III?

Non ci sono molte possibilità di risposta: è fondamentale, innanzitutto, studiare approfonditamente i risultati di questo test prodotti da pazienti con cui si abbia un rapporto terapeutico diretto, incrociandoli con altre fonti d’informazione, e costruendo questa difficile integrazione con professionisti che conoscano bene lo strumento in oggetto.

Per la supervisione clinica riguardante l’impiego del MCMI-III e la sua integrazione con le informazioni provenienti da colloqui clinici e da altri strumenti psicodiagnostici, contatta il dr.Martellotti (che ha al suo attivo oltre 150 somministrazioni-interpretazioni) all’indirizzo dr.martellotti@gmail.com

Informazioni su smartellotti

psicoterapeuta medico psichiatra V
Questa voce è stata pubblicata in Test e interviste personalità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...